IIS Tecnico Industriale Geometri

2017 Maker Festival Terni

Print Friendly, PDF & Email

Data/e: 06/05/2017
Orario: 10:30 - 19:00


Il 6 Maggio 2017, al Museo CAOS, torna il Terni Maker Festival

un’occasione per tutta la famiglia di passare una giornata curiosando tra le novità tecnologiche più divertenti: espositori, laboratori e conferenze adatte a tutti.

dalle ore 10:30 alle 19:00

Espositori, laboratori e conferenze.

Gli studenti dell’ITT presentano i loro progetti:

Corso di Elettronica ed Elettrotecnica

AGENTE SOLARE con ARDUINO – GESTIONE SEMAFORI – LA DOMOTICA IN CASA
KING DRINK Sistema con PLC dispensatore di bevande “green” realizzato in collaborazione della sezione Meccanica e Meccatronica 
Progetto presentato alle Olimpiadi Nazionale dell’Automazione

Corso di Informatica

TECH EYES (bastone per ipovedenti) – JUST BLOW (tenda automatica) – THE WINDOWS WORLD (impianto ricircolo aria attraverso il tetto)

PROGRAMMA

Laboratori

– Tante foto fanno un film – laboratorio di stop-motion KIDS (4 – 6 anni)
Il laboratorio è a cura di KIDSBIT.
Ore: 15.30
Durata: 90′
Costo: 6,00 € a bambino/a
Link per iscriversi: https://goo.gl/forms/uqHdiGVl5Pz19F0E3

– Tante foto fanno un film – laboratorio di stop-motion JUNIOR (7 – 12 anni)
Il laboratorio è a cura di KIDSBIT.
Ore: 17.00
Durata: 90′
Costo: 6,00 € a bambino/a
Link per iscriversi: https://goo.gl/forms/EpREQdQKGiumZHe42

– Costruisci un braccio robot (6 – 14 anni)
Il laboratorio è a cura di DiScienza – Associazione per la divulgazione scientifica
Ore: 15:30
Durata: 50′
Costo: gratuito
Link per iscriversi: https://braccio-robot.eventbrite.it/

Conferenze (Sala dell’Orologio):

ore 10:30Presentazione della manifestazione19

ore 11:00 – Davide Scaramuzza – Università di Zurigo – Come vedono i Robot: dalle auto autonome ai droni
Introduzione ai principi di funzionamento dei robot autonomi (automobili e droni) ed il ruolo della visione artificiale. Utilizzo dell’odometria visuale per far muovere un drone in autonomia, in uno spazio sconosciuto, utilizzando una sola telecamera, senza laser e senza GPS.

ore 12:00 – Jacopo Diamanti – nTheractive – La biologia interattiva in classe: nTheractive Ecobox
In questa conferenza i ragazzi del Liceo Scientifico Donatelli illustreranno il resoconto del progetto Ecobox. Nelle vesti di beta tester, gli studenti hanno lavorato a fianco dei ragazzi di nTheractive per aiutarli nelle fasi di perfezionamento di Ecobox, un ecosistema interattivo pensato come supporto didattico per materie scientifiche.

ore 15:30 – Augusto Rossi – Ass. Culture Sotterranee – Speleo Sciami: un nuovo approccio per il rilievo 3D in ambiente ipogeo
SLAM, IMU , LOCALIZZAZIONE , RETI MESH, GROTTE , RILIEVO TOPOGRAFICO, BLE, Unity3D

ore 16:10 – Federico Allegretti – Galileo soc. Coop. – Raspberry pi dalla radio pirata alla radio digitale
Come iniziare a sperimentare con uno dei mezzi di comunicazione tecnologici più longevi.
Da Marconi all’era di internet come gli strumenti open source ed i SOC economici ci permetttono di liberare la creatività dei cittadini.

ore 16:50 – Gianni Medei – Sibilla
Contachilometri per moto per gare di motorally

ore 17:30 – Gabriele Ponzo – Terni GNU/LUG – Risparmio Energetico Do It Yourself
Per poter risparmiare energia occorre sapere dove se ne consuma e quindi attivare un monitoraggio energetico. Per farlo non servono necessariamente strumenti costosi, bensì basta trovare le giuste soluzioni sul mercato o crearsele da sé.
Il Talk mostra una panoramica di ciò che esiste allo stato attuale e come costruirsi una soluzione Fai Da Te.

ore 18:10 – Presentazione dei progetti esposti e premiazione dei progetti migliori

Progetti (Sala Carroponte):

  • Istituto Tecnico Tecnologico “Allievi-Sangallo” di TerniBastone per non vedenti con Arduino
  • Istituto Tecnico Tecnologico “Allievi-Sangallo” di TerniSistema con PLC dispensatore di bevande “green”
  • Istituto Tecnico Tecnologico “Allievi-Sangallo” di TerniGestione di semafori
  • Daniele Leandri – CromofonoCromofono è uno strumento musicale in grado di suonare i colori. Associa ad ogni colore una specifica nota (es rosso -> do verde -> mi) Con Cromofono si potranno creare degli spartiti/quadri (i cromogrammi) che potranno essere inquadrati e suonati.
  • Daniele Leandri – PitturinoPitturino è una macchina per creare i colori da pittura. Dopo aver scelto un colore da una foto cliccando su di un punto Pitturino doserà le componenti fondamentali Ciano, Magenta, Giallo e Key (nero) per riprodurre la tinta richiesta e farla cadere in un piattino pronta per essere usata sulla tela.
  • Daniele Leandri – BatterinoBatterino è una batteria elettronica costruita con un Arduino nano e sensori in Velostat. Lo strumento musicale funziona con loo standard MIDI è molto economico, divertente da usare e facilissimo da costruire.
  • nTheractivenTheractive EcoboxEcobox è un ecosistema controllato che permette agli studenti delle scuole di tutti i livelli di imparare in maniera interattiva le basi della biologia. Tramite una app è possibile monitorare e agire sull’ecosistema al fine di raggiungere le condizioni ambientali necessarie allo sviluppo di forme di vita sempre più evolute.
  • Teodor Ariton – Stampante/CNC AutocostruitaIl progetto, prendendo spunto dalla 3DRAG, è partito con l’acquisto del necessario per costruire una stampante 3D al costo di 250€. Con il passare del tempo il progetto è un po’ cambiato e, oltre alla stampa 3D, è possibile realizzare anche circuiti stampati con l’utilizzo di un piccolo engraver al posto dell’estrusore. La prossima evoluzione sarà l’inserimento di un laser in modo da poter incidere anche con questo strumento.
  • TerniGrow – PlantsFrameSerra domestica automatizzata, si può appendere anche a parete, occupa poco spazio e si integra nel design domestico.Tutte le funzioni sono automatizzate e l’utente finale non deve preoccuparsi di nulla.La serra utilizza la tecnica idroponica per l’irrigazione e Arduino per gestire l’automazione, tramite appositi sensori.I parametri tenuti sotto controllo sono:

    Temperatura Umidità Ph Ec Servi motori e Relè

  • Explora – Museo dei bambini di RomaFisica interattiva in classeDue diversi prototipi per esplorare le possibilità di interazione tra un normale foglio di calcolo e il mondo fisico.Verranno presentati un sismografo e una mano robotica controllata da servomotori entrambe connessi ad un foglio Excel dove verranno visualizzati i dati acquisiti dalle due installazioni.
  • Direzione Didattica G. Mazzini di TerniA spasso…per l’Umbria!progetto di realtà virtuale, gli alunni hanno creato 7 ambientazioni virtuali nelle quali hanno esposto le caratteristiche salienti della nostra regione, l’Umbria. Il progetto è visionabile al PC oppure con OCCHIALI 3D utilizzando uno smartphone con la relativa app.
  • Direzione Didattica G. Mazzini di TerniLa robotica con le api BEEBOTLe api-robot BEEBOT sono utilizzate per effettuare dei percorsi ed insegnare il linguaggio della programmazione a partire dai 4 anni.Saranno disponibili vari percorsi per programmare le api e 6 api da far provare ai visitatori.Ogni percorso ha una tematica disciplinare diversa.
  • Direzione Didattica G. Mazzini di TerniDal libro…al libro, passando per pixel-art e codice binario.All’interno del progetto annuale di promozione alla lettura che si conclude con la manifestazione “Il Maggio dei libri”, 2 classi hanno realizzato un percorso molto articolato e complesso partendo dalla lettura del libro “Ernest e Celestin”, che ha come tema l’amicizia nella diversità, hanno realizzato con la pixel-art dei disegni inerenti, hanno poi preparato delle immagini dove inserire dei fumetti. I vari fumetti sono stati prima tradotti utilizzando il codice binario e poi accoppiati alle relative immagini. Dopodiché si è passati alla realizzazione di un libro cartaceo e di un prodotto multimediale che raccontasse il percorso.
  • Sibilla Vannucci – NanàNanà è una fascia emozionale per il feto, composta da note differenti e da un piccolo altoparlante, il tutto collegato ad una scheda arduino . Il funzionamento è semplice: quando la madre vorrà comunicare con il piccolo dovrà accarezzare la fascia che indossa sul pancione, così il feto da dentro potrà anche lui (scalciando) creare delle leggere pressioni per emettere il suono, quindi accompagnare ogni movimento ad una melodia casuale. Il grembo armonico è un modo nuovo di vivere la gravidanza e la vita prenatale e di progettare il futuro del bambino, un nuovo percorso mirato al progressivo sviluppo del sistema neurosensoriale e neurocelebrale del piccolo.
  • Liceo C.Jucci – Raspberry Pi AlexaIl progetto  è una riproduzione dell’assistente vocale Amazon Alexa realizzato con un Raspberry Pi (3a gen). juccilab è un laboratorio il cui scopo è diffondere la cultura del saper fare digitale nel liceo C.Jucci, nasce nel 2016 dall’idea di cinque alunni.

Installazioni

  • TRMF17.mapValentina Taddei / V+M visualmapping – Sala CarroponteVisual
  • SteliShunt tis – Studio 1Steli è un’installazione interattiva che consiste in un pannello di circa 2m x 2m . La superficie del pannello è in grado di deformarsi interagendo con lo spettatore che ha davanti. In alternativa Steli può anche eseguire coreografie preimpostate.
  • Corsa dei droniHackLab Terni – Project RoomNello spazio della Project Room allestiremo un percorso lungo il quale i visitatori potranno cimentarsi nella guida dei mini-droni.
  • ARTURo 2.0HackLab Terni – FoyerARTURo 2.0 è un rover con due ruote motrici (2WD) e un Kinect capace di ricostruire mappe in 3D dell’ambiente in cui si muove e di localizzarsi all’interno di esse (SLAM).