IIS Tecnico Industriale Geometri

Storie di Alternanza – Premiazione

Print Friendly, PDF & Email

Data/e: 19/12/2017
Orario: 09:00 - 12:00


La premiazione è prevista per il giorno 19 Dicembre alle ore 09:00 presso la Sede della Camera di Commercio di Terni. Detto progetto è stato inviato ad Uniocamere per la Competizione Nazionale.

Gli studenti che hanno partecipato al progetto:  Alessandro Bernaschi e Giacomo Torrigiani del 4A Informatica, Raul Muresan e Mattia Locci del 4A Meccanica Luca Buratti e Damiano Vitali del 4A Elettronica. Riprese video:  Tobia Carini del 4A Elettronica – Montaggio video Alessandro Bernaschi del 4A Informatica. Tutor: prof.ssa Carla Santini, prof.ssa Sara Frittella.

Il progetto formativo si colloca nell’ambito delle Attività di Alternanza Scuola Lavoro abitualmente attivate dall’ITT in stretta collaborazione con le aziende di settore presenti nel territorio. Da anni l’Istituto Tecnico Tecnologico di Terni ha in essere una complessa attività per cercare di avvicinare gli studenti alla realtà territoriale, con un interscambio tra le richieste del mercato tecnico specifico e l’offerta formativa.
Obiettivo finale del progetto è quello di creare un motore rotante automatizzato a 60 Hz che effettui saldature di elementi di acciaio Inox, con un monitor ad interfaccia grafica per il controllo e l’eventuale interazione con l’operatore. Il progetto presentato ha la peculiarità di essere inter-disciplinare (coinvolge 3 diverse specializzazioni presenti all’ITT Terni: Informatica, Elettronica, Meccanica). Ogni gruppo di specializzazione si è occupato di svolgere le varie fasi maggiormente inerenti il proprio indirizzo di studi in accordo con gli obiettivi e le competenze indicati dal MIUR, per poi lavorare in team all’unione delle conoscenze e, con la guida ed il supporto del personale aziendale, realizzare il prodotto finale. Uno dei due tutor aziendali affiancati al gruppo degli studenti è un ex alunno dell’Istituto, neo-diplomato, che nell’a.s. precedente aveva svolto un analogo progetto in azienda, con la realizzazione di un prototipo di un distributore di bevande (King Drink) premiato anche alle Olimpiadi di Automazione, entrato a far parte dell’organico al termine del corso di studi. Grazie alla collaborazione dell’azienda SM INOX Srl